In questi giorni mi si sono presentati due diversi problemi con WSUS. Li riassumo brevemente segnalandone la “soluzione”.

Primo Scenario: Dominio Windows – Il servizio “aggiornamenti automatici” non viene eseguito restituendo un “Event ID 10005″.

Per risolvere questo problema basta seguire i seguenti passaggi:

  • Avviare il prompt dei comandi (da locale START -> esegui -> cmd; da remoto “psExec \\nomecomputer cmd”)
  • eseguire i seguenti comandi:
    • net stop wuauserv
    • regsvr32 wuapi.dll
    • regsvr32 wuaueng.dll
    • regsvr32 wuaueng1.dll
    • regsvr32 wucltui.dll
    • regsvr32 wups.dll
    • regsvr32 wups2.dll
    • regsvr32 wuweb.dll
    • regsvr32 MSXML3.dll
    • net start wuauserv

A questo punto dovreste riavere il servizio “Aggiornamenti automatici” perfettamente funzionante.

Secondo scenario: Client WSUS che non si aggiornano. (ringrazio Alessandro Bagalini da cui ho copiato la “soluzione”)

Ciò può avvenire per diversi motivi (mancanza di dipendenze, patch errate, etc.) e, a volte, basta ripulire la cartella utilizzata per i download degli aggiornamenti e ricrearne l’elenco.

I passaggi da effettuare sono:

  • Avviare il prompt dei comandi (da locale START -> esegui -> cmd; da remoto “psExec \\nomecomputer cmd”)
  • Fermare il servizio “aggiornamenti automatici” (net stop "Aggiornamenti automatici")
  • fermare il servizio trasferimento intelligente in background (net stop "Servizio trasferimento intelligente in background")
  • Puliamo la cartella di download eseguendo i seguenti comandi:
    • cd \Windows\SoftwareDistribution
    • rd /s /q AuthCabs DataStore Download EventCache SelfUpdate WebSetup WuRedir
    • del *
    • del C:\Windows\WindowsUpdate.log
  • Riavviare gli aggiornamenti automatici (net start "Aggiornamenti automatici" )
  • Riavviare il servizio trasferimento intelligente in background (net start "Servizio trasferimento intelligente in background")
  • Forziamo l’aggiornamento dei client WSUS:
    • wuauclt /DetectNow
    • wuauclt /UpdateNow
    • wuauclt /ReportNow

Come ho già scritto, uso spesso psExec per loggarmi in remoto su una macchina in dominio. Per chi non lo conoscesse, psExec è un tool liberamente scaricabile da qui!